Onde Sonore

Seminari multidisciplinari su Musica e Mente

Scarica la brochure

Compila il modulo di iscrizione ai seminari

NB: In caso di problemi con Google Forms è possibile compilare questo modulo pdf, salvarlo e inviarlo a:

scuolamusica@orchestradifiatidelveneto.it

Compila il Questionario di Valutazione

5 Gennaio 2020, 10.00-17.00

IL CERVELLO MUSICALE

Seminario di Neuroscienze Cognitive
Dott.ssa Sara Coccoli, Pavol Jozef Šafárik University, Košice (Rep. Slovacca)

29 Marzo 2020, 10.00-17.00 26 Aprile 2020 10.00-17.00

MUSICA PER OGNI ETA’

Seminario di Psicologia dello
Sviluppo e Comportamentale
Dott.ssa Valentina Boscolo, Centro multispecialistico Medè, Padova

24 Maggio 2020, 10.00-17.00

IL MAESTRO
BEN TEMPERATO

Seminario di Pedagogia e Didattica Musicale
Prof.ssa Carmen Battiante, Conservatorio Statale di Musica L. Perosi, Campobasso

Dove si svolgono i seminari?

Villa Farsetti – Sala Cedraie,
Via Roma 1, Santa Maria di Sala (VE)

Come Partecipare?

Per partecipare a uno o più seminari è necessario compilare il form di partecipazione alla pagina http://www.orchestradifiatidelveneto.it/onde-sonore/ e saldare le relative quote di partecipazione.
L’iscrizione deve avvenire entro 48 ore dalla data del primo seminario prescelto.

Il pagamento delle quote di partecipazione deve avvenire a mezzo bonifico bancario, in un’unica soluzione anche per la partecipazione a due o tre seminari, con le seguenti credenziali:

ORCHESTRA DI FIATI DEL VENETO
IBAN. IT30K0200862420000104093645
Banca: UNICREDIT
Causale: Onde sonore-Nome e Cognome

La ricevuta di bonifico vale come ricevuta del pagamento.

Quote:
Un seminario: 20,00 euro
Due seminari: 40,00 euro
Tre seminari: 50,00 euro

In caso di non partecipazione le quote non potranno essere rimborsate.

Per informazioni:
scuolamusica@orchestradifiatidelveneto.it
Tel: 349 8825401 (Segreteria)

Perché un seminario?

Esistono tante leggende metropolitane sulla musica e su come essa vada studiata e insegnata, e spesso sviliscono l’importanza di una disciplina che sin dall’antichità è stata annoverata tra i più alti saperi.

In realtà la musica è un sapere scientifico, e grazie a studi recenti sappiamo che è intrinsecamente collegato al funzionamento della maggior parte delle aree cerebrali; inoltre è noto che è strumento privilegiato per stimolare la crescita cognitiva nel bambino, ma anche piacevole sistema per mantenere attiva la mente dell’adulto e per favorirne la sua autorealizzazione.

E’ importante chiarire quanto la musica sia un mezzo potente per lo sviluppo intellettivo, in particolare agli insegnanti e agli operatori musicali che spesso non possono fruire di una formazione specifica, anche all’interno dei famosi corsi dei “24 crediti”. Questi seminari però sono dedicati anche a tutti coloro che suonano, anche per diletto, e ascoltano con piacere ogni genere musicale, per comprendere quanto sia preziosa la coccola che si regalano attraverso la musica, che è per la nostra mente come le onde del mare che ci cullano con il loro suono e il loro movimento cadenzato.

Orchestra di Fiati del Veneto
Prof.ssa Annalisa Meloni
Responsabile Scuola di Musica